TELEASSISTENZA: Telesoccorso, TeleCompagnia, TeleMonitoraggio.
SPAZI COMUNI: Sala relax, Sala TV, Lavanderia…
APPARTAMENTI: 1° ingresso, Ascensore, Varie metrature…
DOMOTICA: Sensori di movimento, Sensori ambientali, Getaway…
SERVIZI ACCESSORI: Telemedicina, Trasporti, Fisioterapia…
GESTIONE BUROCRATICA: Amministrazione condominiale, Rapporti contrattuali…

La Casa blu

Cosa offre

Il progetto denominato “La casa blu” è una soluzione residenziale dove, partendo da un generale concetto di co-housing che prevede la condivisione di spazi comuni da parte di chi vive in unità abitative indipendenti, ma situate in uno stesso complesso, possono venire abbinati specifici servizi di Teleassistenza alla persona o alla comunità, e di messa a disposizione di servizi di Care Giver.

Lo scopo è quello di promuovere la qualità nei rapporti di vicinato, favorendone la solidarietà intesa come progettazione partecipata nella gestione della casa, e nella sicurezza dei condomini con servizi professionali studiati per prevenire possibili situazioni di emergenza.

La socializzazione al centro. Per gli inquilini il solo poter parlare con i vicini, possibilmente con modalità cooperative e non competitive, favorisce sia il miglioramento della qualità di vita che il mantenimento delle funzionalità cognitive.

L’immobile

L’immobile completamente ristrutturato, sito in Via della Scalinata 3 a Trieste, è una proposta residenziale che offre spazi ad uso abitativo e alcuni spazi comuni. L’esterno è caratterizzato da ingressi e finestre ad arco al piano terra e da eleganti finestre che si aprono su una facciata di colore blu ai piani superiori.

L’edificio si sviluppa su quattro piani, tutti raggiungibili da comodo ascensore interno. Vi sono 12 appartamenti, più un ulteriore soluzione abitativa per il portierato, che si trova sul piano ammezzato.

Al piano terra trovano spazio servizi comuni come: una lavanderia, un deposito, cantine, locali di servizio, nonché una sala comune dotata di ogni comfort per il tempo libero (dallo spazio per la lettura, alla televisione, allo svago), ma anche adatta per accogliere famigliari e amici in visita.

Caratteristiche dell’edificio:

 

Struttura della copertura:

  • Travi in legno massiccio e lamellare con soprastanti listelli e pannelli OSB 22 mm
  • Impermeabilizzazione con doppio strato di guaina ardesiata e copertura finale in Coppi Possagno
  • Presenza di Linea vita di sicurezza mediante 34 punti di ancoraggio ad una distanza massima di ml 2.00
  • Coibentazione della copertura  con pannelli in stiferite spessore cm 10 con e controsoffittature in cartongesso

Strutture Portanti:

  • Irrigidimento strutturale dei solai lignei esistenti mediante inserimento di connettori in acciaio e getto di soletta collaborante in calcestruzzo alleggerito con interposta rete elettro-saldata
  • Irrigidimento delle murature portanti in Pietra mediante piolatura in acciaio e resina polimerica antisismica e betoncino strutturale con interposta rete elettro-saldata
  • Rinforzo Strutturale delle fondazioni
  • Realizzazione di Vano corsa ascensore in scatolato di Cemento armato
  • Rinforzo strutturale in acciaio di tutte le strutture lapidee restaurate e conservate

Coibentazioni:

  • Cappotto esterno di facciata prospiciente la corte interna con EPS da 10 cm
  • Cappotto interno delle facciate prospicienti via Scalinata e via Caprin mediante stiferite da cm 8 e rivestimento in cartongesso

Finiture esterne:

  • Restauro e pulizia di elementi lapidei (cornice in copertura-poggioli interni e cornici finestre)
  • Intonaci di facciata in malta tradizionale con finitura al civile e pittura al quarzo Sandtex

Impianti Tecnologici:

  • Ascensore di ultima generazione
  • Impianto di riscaldamento e dell’acqua calda sanitaria centralizzato (bollitore a doppio serpentino caldaia/solare), con caldaia a condensazione ad alto rendimento ED Elettropompa centrale termica a portata variabile (inverter) ad alta efficienza;
  • Impianto solare termico condominiale per la produzione dell’acqua calda sanitaria;
  • Predisposizione impianto di raffrescamento per lo spazio sociale e per i singoli appartamenti
  • Riscaldamento a pavimento con integrazione di scalda salviette nei bagni
  • Serramenti esterni in legno dotati di vetro camera
  • Porte interne in legno
  • Portoncini d’ingresso blindati
  • Pavimenti degli alloggi in legno di rovere prefinito
  • Pavimenti del vano scale in Piastrelle anti scivolo
  • Pavimento Sala comune in Laminato
  • Ogni appartamento ha la propria cantina di pertinenza

Gli appartamenti

Gli appartamenti proposti sono principalmente di tre tipologie, che variano per distribuzione e metratura, e si ripetono su tre piani, per un totale di dodici appartamenti – quattro soluzioni abitative ogni piano. Tutti gli alloggi sono progettati in modo da catturare più luce possibile e sono dotati di eleganti materiali di finitura.

Presentiamo a seguire un esempio per ogni tipologia abitativa:

Modello 1

N. 2 – Posti letto
Camera doppia
Soggiorno/cucina
Bagno
Disimpegno
43 m² circa

Modello 2

N. 2 – Posti letto
Camera doppia
Soggiorno/cucina
Bagno
Disimpegno
41 m² circa

Modello 3

N. 3 – Posti letto
Camera doppia
Camera singola
Soggiorno/cucina
Bagno
Disimpegno
50 m² circa

I servizi

 

“La casa blu” nasce con l’obiettivo di favorire nuove soluzioni abitative per persone anziane autosufficienti, facilitando le modalità di ingresso e fornendo un’ampia gamma di servizi con lo scopo di  migliorare la permanenza nello stabile.

La proposta prevede nello specifico:

SERVIZI AMMINISTRATIVI

  • Gestione condominiale amministrativa (spese condominiali) e manutentiva;
  • gestione contrattuale tra proprietà e condomini (contratti, pagamenti);

SERVIZI DI COMUNITA’

  • presenza di un care giver;
  • gestione degli spazi comuni;
  • promozione servizi collaborativi tra residenti;
  • informazione eventi di socializzazione offerti dal territorio;

SERVIZI DI BASE

  • telesoccorso;
  • sensori domotici;
  • consegna farmaci;
  • centro d’ascolto;
  • informazioni ed orientamento prestazioni socio-sanitarier;
  • informazione eventi di socializzazione offerti dal territorio.

 SERVIZI ACCESSORI

  • telemedicina;
  • organizzazione trasporti;
  • prestazioni infermieristiche;
  • assistenza alla persona.

Come partecipare

Le candidature sono presentabili:

  • scaricando i documenti qui sotto e, dopo averli adeguatamente compilati, inviandoli via mail all’indirizzo:
    segreteria@abitareattivo.it
  • scaricando i documenti qui sotto e, dopo averli adeguatamente compilati, consegnandoli presso la Cooperativa Lybra – Via San Francesco n. 4/1 a Trieste – aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00.

Foto